Vetro di Venezia e lavorazione a foglia d’oro

Maestria artigiana, antica tecnica vetraria, segreti del mestiere ci consentono di valorizzare l’eclettismo della materia:
rendiamo il vetro da trasparente a coprente, da incolore a coloratissimo, da opaco a lucente, fino a inserire nella pasta altri materiali. Secondo le tecniche mutuate da Greci e Romani per la decorazione artistica del vetro, applichiamo un foglio d’oro 24 carati, argento o platino, caratterizzando soluzioni d’arredo di altissimo pregio.